Webinar -"Ri-conoscere per prevenire i fenomeni di molestia e violenza sul luogo di lavoro”

Roma - INAIL

30 marzo 2021 - Conferenze

Moletie Sessuali

30 marzo 2021. L'evento organizzato da Inail direzione regionale Liguria, in collaborazione con la Consigliera di parità della Regione Liguria, si propone di illustrare i contenuti dell’opuscolo realizzato dal Comitato unico di garanzia Inail

Condividere con le istituzioni e le parti sociali che compongono la Rete regionale i contenuti e le indicazioni dell’opuscolo, realizzato dal Cug Inail, dal titolo “Ri-conoscere per prevenire i fenomeni di molestia e violenza sul luogo di lavoro”, con questa finalità è stato organizzato l'incontro virtuale in programma martedì 30 marzo 2021.

 

Oltre al Direttore regionale Inail, Angela Razzino, intervengono nella sezione dei saluti istituzionali Simona Ferro, Assessore regionale alle pari opportunità e Antonella Ninci, Presidente del Cug Inail.

In qualità di relatori, alcuni tra i redattori dell’opuscolo: l’avvocato Lucia Sonnante, dell’avvocatura generale, per i profili normativi, e il tecnico della Consulenza accertamento rischi e prevenzione (Contarp) Direzione regionale Toscana, Chiara Breschi, entrambe componenti il Cug Inail.

Dopo il dibattito, le conclusioni sono affidate alla Consigliera di parità regione Liguria, Laura Amoretti.

 

"La Liguria vanta – sostiene il Direttore regionale Angela Razzino – tra le collaborazioni consolidate, una partnership di lunga data con l’ufficio della Consigliera di parità. Il nostro contributo come istituto assicurativo è di fare luce sul legame tra rischi psico-sociali e sicurezza sul lavoro in una matrice culturale". 

"Abbiamo sempre favorito azioni di sensibilizzazione, -prosegue - attraverso incontri pubblici, bandi e avvisi per le aziende virtuose, approfondimenti, in chiave di applicazione concreta di quanto contenuto nei testi siglati di recente (protocollo del 18 novembre tra la Ministra per la pubblica amministrazione, la Ministra per le pari opportunità e la famiglia e la Rete Nazionale dei Comitati Unici di garanzia, con il CUG INAIL capofila). "L’auspicio - conclude - è che dal rispetto per le donne e dalla valorizzazione delle differenze (tutte) si pongano le basi per una società più inclusiva (a prescindere dalla condizione di disabilità, dal genere….).

 

Data Inizio:

30/03/2021

Data Fine:

30/03/2021

Orario:

13:45 - 15:30

Info Email Evento:

l.sbrana@inail.it

Info Telefono Evento:

010.5463205

 

www.inail.it